Il palco nel bosco

“Quattro anni fa ho voluto fare una scommessa: attrezzare un pezzo di bosco di proprietà vicino a casa, a Baldissero d'Alba, e lasciarlo aperto al pubblico. Due altalene e un palco a disposizione, e nessuna regola scritta. Senza requisiti culturali, di età o di abitudini, penso che chiunque possa godere facilmente di un momento passato... Continue Reading →

Coltivare le cose che servono

“Quando è nata Arianna - ci racconta Chiara, titolare dell’azienda agricola La Calcina di Condove - la nostra prima figlia, insieme alla casa, abbiamo cercato anche dalla terra e abbiamo iniziato a fare questo lavoro. Volevamo vivere nella natura, in una dimensione più naturale, più selvatica, per questo siamo arrivati in un'area di bassa montagna.... Continue Reading →

Oggi parlare di vecchie varietà, della biodiversità da non perdere, ha ancora un senso maggiore, perché tutto quanto sta accadendo è una delle migliaia di conseguenze dell’aver distrutto tutto

“Sto lavorando per un piccolo progetto con un medico nutrizionista proprio su questo discorso – ci raccontala nostra amica Isabella, agronoma e fondatrice, con il padre Livio, del progetto Archelogia Arborea di Città di Castello - cioè la biodiversità e le vecchie varietà sono ormai diventate una risposta importante, non più una cosa romantica eccetera:... Continue Reading →

Questo campo ha da dire la sua

“ Quest'anno abbiamo una buona produzione di broccoli- ci spiega Yukai - perché li abbiamo coltivati in un campo a Ghemme, a 5 km da dove siamo noi, un campo esposto bene e un po' più in basso, nella valle del Sesia. Sono venuti decisamente bene e hanno avuto una produzione più veloce rispetto a... Continue Reading →

Abbiamo da sempre acqua pulita.

“Nel mio allevamento – ci racconta Delia - adesso ci prepariamo per il periodo della riproduzione che sarà a novembre, quindi parte delle trote che sono i riproduttori vengono dedicati alla fecondazione delle uova, mentre finisce la stagione della pesca nei fiumi e nei torrenti. Il periodo della riproduzione è delicato: le vasche che vengono... Continue Reading →

I Borlotti e i prezzi “di mercato”

"Noi non seguiamo il prezzo dei mercati - ci racconta Flavia, in quanto ben sappiamo che raramente rispecchiano la giusta remunerazione per chi lavora. Il principio con cui lavoriamo noi per i nostri clienti è molto lontano dal principio del mercato. Quindi il prezzo deve essere giusto per pagare le spese di produzione, pagare correttamente... Continue Reading →

Io penso sempre alla natura senza l’uomo

“Quest'anno – ci spiega Giovanni - per quanto riguarda la frutta, è una buona annata, almeno per ora. Noi non abbiamo reti di protezione, per cui siamo molto legati al tempo: non è grandinato, speriamo ci lasci in pace, quindi abbiamo un bel prodotto e abbastanza abbondante. Abbiamo diradato, le mele sono belle, noi abbiamo... Continue Reading →

Un rifugio per gli insetti amici

Claudio ci racconta: “Quest’anno le melanzane sono belle, ma non sono ancora in produzione. Sia quelle nere che quelle viola, sono molto belle e molto bene avviate con la pacciamatura che ha ben tenuto, si sono avvantaggiate delle piogge insistenti di quest'anno quindi non ho dovuto irrigare. Ho messo i piantini intorno al 20 maggio,... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑