Torta di mele renette con pasta brisè e marmellata di susine

Se ti piace un dolce rustico, questa torta fa per te!

Metti 100 g di farina in una spianatoia, poni nel centro 50 g di burro a temperatura ambiente a pezzettini,  aggiungi un pizzico di sale e acqua gelata (con dentro del ghiaccio) quanto basta per amalgamare bene il tutto.

Il composto non deve essere troppo molle. Lavoralo velocemente, fanne una palla, appiattiscila, coprila con la pellicola trasparente e mettila in frigo per un’ora.

Nel frattempo taglia a spicchi non troppo sottili le mele renette, spruzzale con succo di limone e 1 cucchiaino di cannella, mescola e falle macerare. Trascorsa un’ora, prendi la spianatoia, tira la pasta bella sottile tutta tonda, soprattutto i bordi esterni devono essere belli sottili e irregolari. Imburra e infarina una tortiera, trasferisci la pasta, bucherellala con una forchetta e stendi un velo di marmellata. Disponi gli spicchi di mele ben vicini. Ripiega i bordi della pasta lasciandoli un po’ rialzati come fossero un pizzo.

Rimetti in frigo per 5 minuti. Accendi il forno a 180°. Spennella la superficie con del bianco d’uovo, metti un pizzico di zucchero di canna e una granella di nocciole.

Fai cuocere per 25-30 minuti, a seconda del forno. Quando la torta è completamente raffreddata cospargila con zucchero a velo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: