Taralli

Intiepidisci 150 g di vino bianco (non troppo caldo), setaccia 500 g di farina (mix farina 0 e integrale, a piacere), aggiungi 125 g di olio di oliva, sale, il vino tiepido ed eventuali semi di finocchio. Inizia ad impastare il più possibile: dai 15 ai 20 minuti l’impasto deve risultare sodo. Mettilo a riposare, più riposa meglio è, se hai fretta (o non fai i taralli) oppure aspetti almeno 1/2 ora. Una volta data la forma di tuo gradimento vanno lessati in acqua salata, appena vengono a galla li metti su un canovaccio li fai asciugare dall’acqua in eccesso, li metti su carta da forno e li fai cuocere in forno caldo a 200 gradi (la temperatura naturalmente può variare da forno a forno, se il tuo scalda tanto a 180 va già bene): quando sono dorati li togli. Vanno vigilati altrimenti vengono abbronzati. Da fare con i bambini è divertente, è tutta manualità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: