Azienda agricola Giuseppe Buttieri

"La semina del girasole – spiega Giuseppe Buttieri, titolare della sua azienda agricola a Cherasco – è pressoché contemporanea a quella del mais. Come coltivatore di girasole biologico spero in un finale di primavera caldo. Il calore infatti permette ai semi di germinare velocemente e di battere sul tempo i nematodi del terreno che se ne nutrono. Per la lotta contro questi invertebrati il disciplinare biologico consente solo di impiegare dei repellenti naturali, per cui il nostro principale sistema di difesa è la veloce crescita delle piante. La spremitura dei semi è un lavoro che preferisco fare personalmente, per cui dovrò ricavare il tempo per farlo. La spremitura è un’operazione relativamente semplice, i semi vengono compressi con un torchio meccanico e, prima dell’imbottigliamento, l’olio che fuoriesce viene filtrato attraverso del carbone attivo naturale per rimuovere le impurità più grandi di 5 micron. Ad una settimana dall’imbottigliamento l’olio di girasoli è pronto per essere venduto."

Visita la pagina del produttore su Agrispesa: Azienda agricola Giuseppe Buttieri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...