Nocciole e cavolo fiolaro

Buonasera signore.
Prima di tutto vi dico che le nocciole sono davvero squisite! Io di nocciole me ne intendo perché abbiamo avuto in giardino degli alberi di nocciolo fin da quando ero piccola e persino i cani erano diventati capaci di rompere il guscio e mangiarsi la nocciola.
Poi voglio condividere la mia esperienza con io cavolo fiolaro (si scrive così?)
L’ho bollito, l’ho unito a del riso in bianco e ho condito con olio, sale, limone e sesamo. Ho scoperto che è molto simile alla ricetta greca e turca dei dolmades, gli involtini di foglie di vite. La prossima volta proverò a fare proprio il “pacchettino” con un po’ più di erbe e spezie nel riso (niente carne per me vegetariana, anche se la ricetta originale dei dolmades la prevede). Vi auguro una buona serata.
Bianca Maria, Gallarate, 15.03.2022

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...