I funghi Shiitake

“L’idea di coltivare funghi in pellet è nata per riuscire a sfruttare adeguatamente gli spazi agricoli al di sotto dei pannelli fotovoltaici che forniscono corrente elettrica alla nostra azienda. Lo spazio sotto i pannelli è racchiuso in serre prive dell’irraggiamento diretto del sole per cui serviva una coltura che potesse crescere bene in quelle condizioni. I funghi coltivabili erano perfetti per lo scopo. Inoltre il clima montano (900 m di altezza) e l’acqua sorgiva disponibile a San Lorenzo rappresentano risorse fondamentali per la regolazione dell’umidità delle serre.

I funghi Shiitake (Lentinula edodes) sono miceti di origine giapponese che il mercato italiano considera ancora un prodotto di nicchia, ma il cui consumo negli altri Paesi europei è secondo solo a quello degli Champignon. Sono ritenuti nella medicina orientale un eccellente rimedio contro i ristagni circolatori derivanti da una dieta troppo ricca di sale per le sue proprietà diuretiche naturali. Numerosi studi hanno inoltre mostrato che l’assunzione regolare di funghi Shiitake può migliorare la salute di cuore e arterie, grazie al loro contenuto elevato di eritadenina, un aminoacido che, intervenendo nel metabolismo dei fosfolipidi, regola naturalmente i livelli di colesterolo”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: