Crostata di pesche e albicocche

In una terrina lavora 120 gr di burro a temperatura ambiente con 100 gr di zucchero. Quando risulta ben spumoso, aggiungi 3 uova, una alla volta, e continua a montare. Aggiungi 120 gr di farina, una bustina di lievito e la scorza di ½ limone. Avvolgi la frolla nella pellicola trasparente e falla riposare in frigorifero per circa 15 minuti. Stendi l’impasto in una teglia bassa rivestita con carta da forno. Taglia a fettine 2 pesche e 2 albicocche e disponile a raggiera premendo leggermente. Fai cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti. Fai raffreddare la crostata completamente, mettila in frigo per almeno un’ora quindi servila.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: