Fossati Alberto

“Gli inverni freddi sono ideali per le api, – racconta Alberto – perché le inducono a disporsi a glomere intorno alla regina e a restare quiete consumando le scorte senza provare ad uscire. Attualmente il mio lavoro consiste nel prevenire la sciamatura delle famiglie eliminando le celle reali e formando nuovi nuclei. I lavori per la raccolta della pappa reale inizieranno verso giugno mentre per il polline bisognerà attendere il mese di luglio. Ho molta richiesta per entrambi questi prodotti, ma non voglio togliere troppo presto delle risorse importanti per gli alveari. Il nuovo anno ha portato anche dei nuovi aiuti per il mio lavoro. Ho acquistato due misuratori elettronici che comunicano ad un’applicazione sul mio telefonino il peso delle arnie sotto cui le ho applicate, le temperature esterne ed interne ed il numero di voli fuori dall’ingresso. In questo modo posso avere un’idea di cosa sta accadendo agli apiari quotidianamente senza dovermi spostare. Poter stare un po’ di più a casa mi permette di trascorrere qualche ora in più con le mie bimbe. La più grandina è già incuriosita dal mio lavoro e, ogni volta che porto a casa una regina, mi chiede sempre di poter vedere le apine che fanno la nanna.”

Visita la pagina del produttore su Agrispesa: Fossati Alberto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...