Strudel di verdure

Ricetta della Sig.ra Daniela Ludovici

Per la pasta:
250 g di farina semi integrale tipo 2 oppure integrale di grani antichi o di farro
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
3 cucchiaini di aceto di mele o di riso
1 pizzico di sale marino integrale
acqua q.b.

Per il ripieno:
1 cipolla o 1 porro piccolo
200 g di carote
300 g di coste o spinaci
olio extravergine d’oliva
2-3 cucchiai di shoyu o tamari
1 spicchio d’aglio
aromi a piacere (basilico, timo, ecc.)
semi di sesamo o di papavero
sale marino integrale

Per la crema da spalmare nello strudel:
100 g di ceci lessati
1 cucchiaino di acidulato di umeboshi
1 cucchiaino di tamari o shoyu
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Affetta la cipolla molto sottile e falla rosolare in padella con l’olio e un pizzico di sale. Intanto grattugia le carote e aggiungile in padella. Aggiungi 1-2 cucchiai di tamari o shoyu e lascia stufare per qualche minuto.

Nel frattempo taglia a listarelle le coste e falle rosolare in un’altra padella con un cucchiaio d’olio, lo spicchio d’aglio e un pizzico di sale per qualche minuto. Lascia cuocere per 5 minuti mescolando ogni tanto e se serve aggiungi poca acqua.

Unisci in una sola padella le coste con le carote e le cipolle e mescola bene.

Frulla i ceci con l’olio, l’acidulato di umeboshi, il tamari e un po’ d’acqua, per formare un composto morbido e spalmabile. In una ciotola unisci la farina con il sale, l’olio e l’aceto e sfregala tra le mani. Aggiungi poca acqua e comincia ad impastare, per ottenere un composto sodo, ma abbastanza elastico. Per renderlo più elastico “lancia” la palla sul piano di lavoro qualche volta e impasta ancora.

Su un foglio di carta da forno tira la pasta molto sottile con il mattarello, tagliala in modo da ottenere un rettangolo e trasferiscila con la carta forno in una teglia o una pirofila.

Spalma tutta la pasta con il composto di ceci e poi distribuisci le verdure, tranne il lato che servirà per chiudere (uno dei due bordi lunghi, lascia scoperti 2 cm).

Aiutandoti con la carta forno comincia ad arrotolare. Spennella la superficie con un po’ di tamari o shoyu e cospargila di semi a piacere.

Inforna a 170° per 30-45 minuti circa e lascia intiepidire o raffreddare prima di tagliare.

Su www.Agrispesa.it trovi gli ingredienti di questa ricetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...