Piccoli frutti rustici

I lamponi – racconta Paolo Priotti di Cascina Danesa – sono rifiorenti principalmente, ne ho svariate varietà. Le more sono delle chester, molto buone e saporite, grosse, tutte piante super rustiche, questa è stata la nostra guida nella scelta delle varietà. Qua in cascina da noi abbiamo qualche centinaio di piante di lamponi e un centinaio di piante di more e qualche pianta di ribes. Il grosso l’abbiamo su a Prarostino, più in alto, a circa 1000 metri, questo mi consente dei raccolti scalari. La consistenza dei frutti dipende dalla varietà e dal terreno. Per tutti i piccoli frutti il terreno più adatto è dal subacido, all’acido, il lampone è il più sensibile, il meno sensibile è la mora. Io con la clientela che ho (nel biologico), ho visto una flessione delle vendite, ma l’hanno vista anche i miei colleghi convenzionali, quindi non direi che è una flessione legata al biologico. Ho dei colleghi che invece fanno mercati e lì loro sono in difficoltà perché nei mercati c’è solo l’occhio per il prezzo e basta e lì il biologico ne sta risentendo. Noi siamo aperti da 12 anni, abbiamo trovato dei canali di vendita un po’ particolari, però il lavoro non è pagato il valore che ha. Finché ci crediamo andiamo avanti e poi cerchiamo soprattutto di pagarci le bollette.”

Su www.agrispesa.it puoi acquistare piccoli frutti, legumi, aceto e farine di Paolo.
Puoi scegliere questi prodotti con la spesa Scegli tu o aggiungerli alla spesa Facciamo Noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...