Le Cabannine si arrangiano bene

“Le Cabannine si arrangiano ben bene, nel bosco, mangiano un po’ di tutto, diamo un po’ di fieno quando tornano – racconta Alfredo Bagnasco.

Però di fieno non abbiamo fatto molto: già ne compriamo un pochettino, ne dovremo comprare ancora di più, ma nel basso Piemonte non se ne trova e i costi sono quasi raddoppiati rispetto all’anno scorso.

Quindi si fa un po’ di economia, un po’ di qua un po’ di là, si cerca di sfruttare il pascolo il più possibile e poi si venderà magari anche qualche animale, quelli meno produttivi, magari leviamo una vacca vecchia, che fa poco latte, si cerca di fare un po’ di selezione così e sperare.

Le Cabannine sono razze rustiche producono comunque latte, anche in quel poco pascolo che c’è se la cavano, lo sfruttano, fossero già animali diversi avrebbero bisogno di maggiore integrazione di fieno.

Le Cabannine invece vanno un po’ di qua, un po’ di là, vanno in terreni marginali e quindi in un modo o nell’altro qualcosina recuperano sempre.

Io sono in alta Valle Scrivia, sotto il monte Antola, comune di Savignone.”

Su http://www.agrispesa.it puoi acquistare i formaggi di latte di vacca Cabannina di Alfredo.

Puoi sceglierli con la spesa Scegli tu o aggiungerli alla spesa Facciamo Noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...